mercoledì 22 febbraio 2017

La più bella

Vetrina di un centro estetico di Helsinki



martedì 21 febbraio 2017

Essere nella resina

A cosa potrebbe fare pensare l'espressione 'essere nella resina'?
Di primo impatto non sembra una situazione gradevole considerato il fatto che la resina vegetale è una sostanza vischiosa e molle.
In finlandese l'espressione 'olla pihkassa' (essere nella resina) fa riferimento invece, in un registro colloquiale, ad una situazione sicuramente piacevole. Significa infatti essere innamorato cotto, invaghito di qualcuno.
Da pihka deriva il verbo pihkaantua che due significati. Quello letterale, diventare resinoso, e quello metaforico, invaghirsi, innamorarsi.
Altre parole collegate a pihka sono pihkaniska e  pihkamaito. Il primo significa letteralmente 'nuca di resina' e pare sia un altro nome con cui è chiamato l'orientista (suunnistaja). Pihkamaito è un sinonimo di ternimaito che in italiano si chiama colostro.






venerdì 17 febbraio 2017

Una campagna sulla torba

La recente campagna a favore della torba per la produzione di energia e altri possibili impieghi non è passata inosservata in Finlandia. Non sono mancate le critiche sia sui toni che sul contenuto della campagna promozionale. Alcune grandi centrali a torba si trovano a Oulu, Haapavesi e Pietarsaari.



sabato 11 febbraio 2017

Vista da alta quota


A quale quota è stata scattata questa foto? Cosa vi è rappresentato?
Talvolta capita di essere ingannati dal senso della vista, specialmente se ci si limita ad un'analisi superficiale.
Nel caso in oggetto, ho scattato la foto da un altezza di poco più di tre metri. Nessuno effetto grafico o filtro è stato applicato alla fotografia.


venerdì 3 febbraio 2017

Un murale di Vallila

A pochi passi dal colorato murale di Vallila se ne può ammiraro un altro realizzato nell'autunno 2016 su una facciata di un edificio di sette piani. Lo ha realizzato l'artista australiano Guido van Helten su invito degli organizzatori del Festival di street art UPEA16.




domenica 29 gennaio 2017

I paesaggi nazionali della Finlandia

Aulanko (Hämeenlinna)
Un quarto di secolo fa, in occasione del 75esimo anniversario dell'indipendenza della Finlandia, il Ministero dell'Ambiente selezionò 27 paesaggi nazionali (Kansallismaisemat) di particolare rilevanza dal punto di storico e culturale.
Nella lista sono inclusi parchi nazionali, aree protette, paesaggi marini e urbani. Ho avuto il piacere di visitare e apprezzare alcune delle aree e dei tesori culturali e naturalistici della lista. Scorrendo l'elenco però, ho trovato diverse idee e spunti per le prossime gite. 

  1. Il paesaggio marino di Helsinki
  2. La valle del fiume Porvoonjoki e  la città vecchia di Porvoo
  3. Il quartiere di Tapiola (Espoo)
  4. Il fiume Snappertunanjoki, il castello di Raasepori - ¨ferriera di Fagervik
  5. le ferriere di Pohja (Fiskars, Billnäs, Antskog, Åminnefors)
  6. La valle del fiume Aura
  7. Il Mare dell'Arcipelago (Saaristomeri)
  8. L'isola di Sund e l'arcipelago delle Åland
  9. Il lago Köyliönjärvi
  10. La valle del lago Vanajavesi
  11. Il lago Rautavesi
  12. Le rapide Tammerkoski (Tampere)
  13. Hämeenkyrö
  14. Le rapide Imatrankoski (Imatra)
  15. Il castello di Olavinlinna e la riserva naturale del lago Pihlajavesi
  16. Punkaharju
  17. Il cammino di Heinävesi
  18. Il villaggio di Väisälänmäki
  19. Il parco nazionale di Koli
  20. I villaggi collinari della Carelia del Nord
  21. La valle del Kyrönjoki e le zone agricole dell'Ostrobotnia meridionale
  22. L'arcipelago di Kvarken
  23. L'isola di Hailuoto
  24. Il fiume Oulankajoki
  25. Aavasaksa e la valle del Tornionjoki
  26. Pallastunturi
  27. La valle dell'Utsjoki


martedì 24 gennaio 2017

I numeri di Helsinki: numero sette

Trovate qui le altre immagini dei numeri civici già pubblicate.



Sette
Seitsemän, seittemä(n), seiska
Sätta
Seiččemän
Čieža
Čiččâm


sabato 21 gennaio 2017

Salmone affumicato per vegani

Il neologismo selezionato dal Kotus per lo scorso dicembre è porkkala, una parola macedonia formata da porkkana (carota) e kala (pesce).

Il tempo dirà se si tratta di un occasionalismo o meno. La storia è iniziata lo scorso novembre in un canale video di ricette vagane sul quale era stato pubblicato un video della ricetta del porkkanalohi (carota salmone) da preparare per il Natale.
La versione originale era stata inizialmente apparsa su un sito americano con il nome di 'carrot lox' (carota salmone affumicato).
La videoricetta finlandese è stata condivisa migliaia di volte e rapido è stato il passaggio da porkkanalohi a porkkala.
In altre parola è stato chiamato porkkala la versione del salmone affumicato per vegani. Il salmone affumicato è stato sostituito dalla carota, opportunamente preparata.

La storia della ricetta e il video si trovano in questo articolo di HS.


sabato 14 gennaio 2017

La Finlandia a volo d'uccello

Tra le iniziative per il centenario dell'indipendenza della Finlandia vorrei segnalare la nuova serie 'Meidän maamme - Vårt land' (la nostra patria). Il nome fa riferimento al nome dell'inno nazionale finlandese (Maamme in finlandese, Vårt land in svedese).
Il programma in stile slow-tv presenta delle splendide immagini della Finlandia riprese dall'elicottero e accompagnate semplicemente dalla muscia.
Ogni puntata è dedicata ad un'area della Finlandia. Nella decima puntata si ripercorre tutta la Finlandia, dalla Lapponia a Helsinki, dall'inverno all'estate.
È possibile vedere l'intera serie su Yle Areena anche dall'estero. I video sono disponibili alla pagina 'Meidän maamme - Vårt land.